CONVENZIONE SCF – CONFCOMMERCIO PROROGA TERMINI

SCF-Società Consorzio Fonografici è il soggetto che, in Italia, gestisce il servizio di raccolta e distribuzione dei compensi, spettanti ad artisti e produttori discografici, derivanti dall’utilizzo in pubblico di musica registrata (diritti connessi al diritto d’autore, che viene gestito e riscosso dalla SIAE). Per gli Associati Confcommercio il Compenso dovuto a SCF prevede anche per l’anno 2017 uno sconto in convenzione. Che aumenta per i possessori della Confcommercio Card.

Il termine di pagamento del diritto connesso in convenzione è stato prorogato per quanto riguarda gli esercizi commerciali al 31 marzo 2017, (per cui si intendono qualunque tipo di negozi, supermercati, ma anche panetterie e rosticcerie, no Bar, Ristoranti, Pizzerie, no acconciatori ed estetisti, no strutture ricettive).

Per gli altri settori la cui riscossione sarà di competenza SIAE, ovvero Pubblici Esercizi, Strutture Ricettive e Acconciatori/Estetiste, il termine di pagamento è fissato al 31 Maggio 2017 (la riscossione dei compensi per Pubblici Esercizi, Parrucchieri/Estetisti e Strutture Ricettive, anche per l’anno 2017, è stata affidata a SIAE che provvederà a riscuotere entro il 31 maggio 2017 i compensi stabiliti in Convenzione e ad inviare una fattura a quietanza da esibire in caso di controllo. Chi non dovesse ricevere nessuna comunicazione da parte di SIAE entro metà maggio è invitato a contattare l’ufficio SIAE di zona o a recarsi direttamente allo sportello più vicino.

Presso i nostri uffici è possibile ritirare le attestazione di iscrizione all’ associazione