Convegno “La gestione efficace delle emergenze: dai luoghi di lavoro alle manifestazioni con presenza di pubblico”

L’Osservatorio Provinciale sulla Sicurezza e Salute nei Luoghi di Lavoro,  istituito presso la Prefettura di Matera, da sempre attento alle tematiche della sicurezza e recependo un’esigenza quanto mai attuale, ha promosso con il supporto dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Matera, dell’Ordine degli Architetti P.P.C. e del Comando dei Vigili del Fuoco di Matera, un convegno dal titolo “La gestione efficace delle emergenze: dai luoghi di lavoro alle manifestazioni con presenza di pubblico”, che si terrà il 26 giugno p.v. alle ore 9.00 presso Palazzo Lanfranchi a Matera, con l’obiettivo di fornire agli addetti ai lavori gli indirizzi tecnico-operativi per pianificare, realizzare e gestire in sicurezza ogni prevedibile scenario emergenziale riconducibile sia alle attività che si svolgono nei luoghi di lavoro che durante le manifestazioni di pubblico spettacolo, affinché sia garantita comunque e sempre l’incolumità di lavoratori, avventori e spettatori.

La gestione efficace delle emergenze intesa quindi non come mero aspetto burocratico a cui bisogna ottemperare, ma come fattore strategico in ogni contesto lavorativo e durante l’organizzazione di eventi, ove anche per le recenti tensioni socio-politiche si possono generare delle esposizioni dirette o indirette a rischi di varia natura.

E’ in quest’ottica che si è ritenuto di ribadire l’importanza che rivestono le scelte tecnico-organizzative finalizzate alla definizione delle procedure di avvio, gestione e controllo degli scenari emergenziali, che, per essere efficaci devono essere progettate associando ad ogni scenario di rischio prevedibile le più adeguate misure di prevenzione e protezione.

Il Convegno, rivolto a professionisti, datori di lavoro e lavoratori, per gli argomenti trattati, darà diritto a ricevere un attestato di sviluppo professionale in materia di sicurezza oltre che il riconoscimento di n° 3 CFP ai sensi del regolamento sulla formazione continua per gli Ingegneri e Architetti che parteciperanno assiduamente ai lavori.

Brochureconvegnosicurezza26giugno2017