Materadio 2017 – Iniziativa Fondazione Matera-Basilicata 2019 “Be Green, Be Matera 2019”

Nei giorni 22-23-24 Settembre 2017, Radio Tre e la Fondazione Matera-Basilicata 2019 organizzano a Matera la settima edizione di Materadio, la festa di Radio Tre.

La Fondazione Matera-Basilicata 2019 ha intenzione di intraprendere un’azione volta a rendere gli eventi più sostenibili, in collaborazione con Aarhus, città danese (Capitale Europea della cultura 2017). Tale azione si chiama “Be Green, Be Matera 2019”.

Questo percorso, che inizia in modo sperimentale con Materadio 2017, ha l’obiettivo di generare un cambiamento culturale nelle abitudini e nei comportamenti dei cittadini e degli abitanti culturali temporanei di Matera. Abbiamo bisogno del tuo aiuto!

Tra le azioni messe in campo ci sarà il boicottaggio dei bicchieri monouso durante l’evento Materadio 2017. Per questo motivo, la Fondazione consegnerà un numero di bicchieri riutilizzabili a tutti gli esercenti che decidono di aderire al progetto.

I bicchieri avranno il logo di Matera 2019 e del progetto BeGreen. Inoltre ogni bicchiere sarà dotato di un comodo porta bicchiere.

La Fondazione consegnerà un numero di bicchieri congruo alle esigenze e alle richieste di ogni esercente aderente. I clienti riceveranno gratuitamente il bicchiere e il porta bicchiere e saranno invitati a lasciare un’offerta in appositi salvadanai consegnati sempre dalla Fondazione. Il ricavato delle offerte andrà nel fondo “BeGreen, BeMatera2019” che la Fondazione insieme agli organismi di categoria e alle associazioni degli esercenti decideranno come utilizzare per un’azione specifica relativa alla sostenibilità.

L’adesione è aperta a tutti gli esercenti di Matera, in modo particolare a quelli ubicati nei luoghi in cui si svolgeranno le iniziative di Materadio: piazza Tre Torri, da piazza San Giovanni a Piazza San Francesco passando per Piazza Vittorio Veneto, Via del Corso, Piazza del Sedile e via delle Beccherie.

Pensa globale, agisci locale.

Be Green, Be Matera2019.

Per l’ adesione all’ iniziativa è possibile contattare i nostri uffici.